Ecobonus 2017: detrazione al 65%

#detrazioni #ecobonus #life3diary
Ecobonus 2017: detrazione al 65%

Sono state prolungate fino al 31 dicembre 2017 le detrazioni Irpef/Ires del 65% per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio. Le opere premiate sono le stesse del 2016: infissi, coibentazioni, caldaie, pannelli solari, tende solari, generatori a biomasse e domotica.
Gli interventi di efficientamento di parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio sono invece stati prorogati fino al 31 dicembre 2021.
Un altro capitolo importante riguarda le detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia: agli interventi di ristrutturazione iniziati dal 1° gennaio 2016 è riconosciuta una detrazione del 50% dall'imposta lorda per ulteriori spese documentate sostenute nel 2017 (per un ammontare non superiore ai 10.000 euro),
Secondo le stime provvisorie elaborate dal Ministero dello Sviluppo Economico, fra il 2014 e il 2015, in Italia la percentuale di consumi di energia per usi civili è arrivata al 37%, per un totale di 46,6 Mtep con l’aumento di un punto percentuale. Per raggiungere l’ambizioso obiettivo di un risparmio dei consumi energetici del settore civile di 4,9 Mtep nel periodo 2011-2020 (di cui 2,4 già conseguiti al 2015) occorrono quindi tutte le misure in campo, non ultime quelle derivanti dalla Legge 232 dell’11 dicembre 2016, cosiddetta Legge di Stabilità 2017.
Fonte: ENEA

Iscriviti alla nostra Newsletter!